In che modo i livelli di stress influiscono sulla nostra salute?

È generalmente accettato che il nostro benessere fisico sia strettamente correlato al nostro benessere mentale e, affinché uno sia perfetto, anche l’altro deve esserlo. D’altra parte, come uno soffre, così fa di solito l’altro. Sappiamo tutti che lo stress può avere un grande impatto negativo sulla salute sia mentale che fisica e consigliamo vivamente di ridurre i livelli di stress nella nostra vita.

Ma in che modo esattamente lo stress influisce sulla nostra mente, sul nostro corpo e sulla nostra salute? Lo stress non è solo uno stato d’animo. La risposta allo stress e alle situazioni stressanti innesca anche una risposta fisica nel nostro corpo che altera i nostri livelli ormonali. Colpisce gli organi del corpo e cambia anche il nostro aspetto.

Qui nel nostro ultimo post, uno dei nostri farmacisti esperti fornisce informazioni di base su ciò che può causare stress e su come può influire sulla nostra salute e causare determinati problemi e condizioni di salute.

1. Risposta biologica allo stress

Molte persone hanno sentito parlare della risposta di lotta o fuga che il nostro cervello produce di fronte allo stress. Questa è la risposta che il nostro cervello ha imparato sin dalla preistoria, quando gli esseri umani hanno bisogno di istinti primordiali per sopravvivere. Il principio di base è aiutarci a riconoscere la minaccia e sfuggirla o combatterla.

Ai nostri tempi, i pericoli non sono sempre così pericolosi per la vita, ma la risposta fisiologica del corpo è la stessa:

Quando vedi o senti una potenziale minaccia, i nervi del tuo corpo inviano un segnale al tuo cervello per avvertirlo del problema.

Una volta che i segnali raggiungono l’amigdala, l’amigdala nel cervello che aiuta a regolare le emozioni e prendere decisioni, l’amigdala invia un segnale in più per allertare l’ipotalamo, che è la ghiandola responsabile della secrezione degli ormoni.

La parte ad azione rapida dell’ipotalamo rilascia adrenalina in tutto il sistema nervoso. Quindi il processo di produzione del cortisolo inizia nell’ipotalamo.

Adrenalina, cortisolo e altri prodotti chimici entrano nel flusso sanguigno e vengono distribuiti in tutto il corpo agli organi e ai nervi.

Il cortisolo aumenta i livelli di zucchero nel sangue, dando al corpo più energia. L’adrenalina fa battere il cuore più velocemente e più forte, aumentando il flusso di sangue e ossigeno al resto del corpo. I polmoni aumentano di dimensioni e i sistemi che il cervello considera inutili in situazioni di stress si spengono, compresi i sistemi immunitario e riproduttivo. Il corpo è ora pronto per combattere o fuggire.

2. Conseguenze dello stress prolungato

Esistono due tipi di stress; acuto e cronico. Lo stress acuto è relativamente a breve termine, mentre lo stress cronico è a lungo termine, causato da eventi come traffico intenso, sforzi pesanti e assistenza ai parenti malati. Fondamentalmente, ogni giorno è uno stress che non può essere evitato e difficile da affrontare. Il corpo e il cervello non possono riportare ormoni e sostanze chimiche infiammatorie a livelli normali, mantenendo il corpo sotto stress.

Effetti sul cuore
Poiché il cervello non è in grado di ripristinare i normali livelli di adrenalina, questo mette sotto pressione il cuore e può portare a futuri problemi coronarici. I muscoli che pompano il cuore diventano oberati di lavoro e danneggiati. I ricercatori della Tulane University hanno scoperto che gli attacchi di cuore erano tre volte più comuni a New Orleans dopo l’uragano Katrina, probabilmente causati dal costante stress a cui era esposta New Orleans.

Sistema immunitario
In situazioni di stress, il cervello rallenta il sistema immunitario per concentrarsi sui sistemi direttamente coinvolti nella lotta o nella fuga. Tuttavia, se la situazione di stress persiste, le sostanze chimiche infiammatorie e le citochine rilasciate iniziano a distruggere il sistema immunitario, rendendo la persona più incline a malattie e malattie.

Eccesso di cortisolo
Sebbene il cortisolo sia molto importante per la risposta immediata allo stress, se i livelli di stress persistono, può provocare danni al corpo. Il cortisolo ha un effetto negativo sulla crescita muscolare e ossea perché interferisce con l’assorbimento degli amminoacidi. Stimola anche il fegato a produrre glucosio, ma interferisce con il trasferimento dell’insulina nelle cellule, che lascia il glucosio in eccesso nel sangue. Nel tempo, questo porta a danni alle cellule del sangue. Ricerche recenti suggeriscono che il cortisolo rilasciato durante eventi stressanti può persino avere un effetto negativo sull’aspetto.

3. Come curare gli effetti dello stress

Lo stress è qualcosa che spesso non può essere evitato e non dovrebbe essere evitato tutti insieme. È meglio imparare come affrontare lo stress in modo che non inizi a influire sulla nostra salute. Affinché il cervello ripristini i livelli ormonali e smetta di produrre sostanze chimiche infiammatorie, ci vuole tempo per rilassarsi. La terapia dello stress aiuta il cervello a calmarsi e il corpo si riprende da una maggiore reazione, e alcuni, inclusa la semplice respirazione, possono essere eseguiti ovunque e in qualsiasi momento, consentendo al cervello di rilassarsi. Gli esperti consigliano ai pazienti di inspirare per 4 secondi ed espirare per 6 secondi e ripetere fino a quando il polso rallenta e il corpo si rilassa. Le terapie a lungo termine per lo stress, come l’aromaterapia e la terapia del suono, aiutano il corpo a rilassarsi, il cervello si calmerà e si rilasserà in modo che le sostanze chimiche dello stress non entrino nel corpo.

Lo stress è qualcosa che tutti affrontiamo nella nostra vita, ma imparare a rilassare il nostro cervello per smettere di rilasciare ormoni dello stress è vitale per il nostro benessere sia mentale che fisico.

Se i fattori scatenanti dello stress sono legati al tuo stile di vita, parla con il nostro team o dai un’occhiata alla nostra gamma di prodotti oggi. Siamo in grado di fornire aiuto e supporto per un’ampia gamma di condizioni mediche, tra cui disfunzione erettile, perdita di capelli, perdita di peso, smettere di fumare e altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *